lunedì 28 dicembre 2015

Si cambia

Il blog è un appuntamento da prendere a piccoli sorsi. Si va bene, manco da parecchio. Cercherò però di essere più presente. Prometto. Come mai? Qualcosa è cambiato? vi starete chiedendo voi. Sì. Ecco il mio post, di qualche mese fa, che ho pubblicato su Gli Stati Generali, giornale on line molto interessante e diretto da Jacopo Tondelli, un giornalista che stimo moltissimo.
Il pezzo che è stato pubblicato il 1° di agosto,  mio primo giorno di pensione lo dedico a tutti i miei amici che sono andati in pensione, che stanno per andare o che ....desiderano andarci!



Gratitudine, nostalgia, futuro: vi racconto il mio primo giorno di pensione


 Oggi è un giorno diverso. Un giorno in cui la vita cambia per sempre. Un giorno in cui ti chiedi se ce la farai ad affrontare una nuova realtà e un nuovo equilibrio. Il “meritato” riposo è arrivato e tu ti ritrovi a far parte di una categoria nuova. Su, usa quella parola  e dillo che sei in pensione.  La parola pensione non mi piace perchè fa pensare a un repentino voltare pagina,  a una vita poco produttiva e per quello che mi riguarda anche ad archiviare un periodo fatto di  tante soddisfazioni e con ritmi molto impegnativi. Un tran tran quotidiano davvero intenso... ( per leggere tutto cliccate qui) http://www.glistatigenerali.com/costumi-sociali/gratitudine-nostalgia-futuro-vi-racconto-il-mio-primo-giorno-di-pensione/

4 commenti:

  1. auguri per tutto!!!!! un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Lory. Tanti auguri pure a te

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie Vale. Felice di ritrovarti e di rileggerti nel tuo blog. Baci

      Elimina