mercoledì 6 febbraio 2013

NINFA, la nostra Ninfa tra i primi 10 giardini più belli al mondo!

Ninfa, la nostra Ninfa è stata classificata dagli inglesi tra i dieci giardini più belli al mondo, e se lo dicono loro c'è da crederci. L'elenco è stato stilato da Rory Stuart, autore specializzato in libri di giardinaggio e ambiente, e così viene presentata  Ninfa dal Telegraph: " A romantic ruin garden created by three generation of women, with water everywhere. Achieved with artful care, so that it seems  almost natural".



Il Giardino di Ninfa, che si trova in provincia di Latina, custodisce le rovine di una città medievale, incendiata e saccheggiata più volte e poi abbandonata dai suoi abitanti. Oggi, intorno alle rive di un laghetto, sono rimasti i ruderi di un borgo fantasma, con le sue mura, le torri, le chiese e le abitazioni. Proprietari del posto erano i principi Caetani. L'area venne bonificata intorno al 1920 da Celasio Caetani, che decise di realizzare qui lo splendido giardino e  avviò anche un recupero botanico attraverso la piantumazione di specie diverse sotto la guida della madre Aba Wilbraham Caetani.



L'opera fu poi continuata dal fratello Roffredo, dalla moglie di quest'ultimo, Marguerite Chapin Caetani e dalla figlia Lelia Caetani Howard ( ecco dunque  le tre donne a cui allude il Telegraph).



Lelia, l' ultima esponente della nobile famiglia,  sistemò questo splendido parco romantico, lo arricchì di specie esotiche e lo perfezionò con fantasiosi giochi d'acqua. Anche se il giardino è davvero il risultato di cure amorose, non va sottovalutato il microclima particolarmente favorevole. Il sito di Ninfa è infatti protetto e difeso dalla sovrastante rupe di Norma, mentre il fiume che vi scorre e che da qui ha origine "funge da regolatore termico".



Inutile elencare le piante. Sono ormai migliaia. Insieme ai nostri ontani, salici, pioppi, olivi, querce, aranci, limoni, melograni, crescono l'azzurro "ceanothus" californiano, i grandi aceri nipponici, le betulle boreali, l'albero dei tulipani, l'acero dello zucchero, magnifici bambù, la splendida Gunnera manicata, i ciliegi cinesi, la calla etiopica...e poi rose, garofani, papaveri, tulipani, peonie, begonie, lillà, lavanda, salvia e rosmarino e tante altre specie. Un vero paradiso e chi, come me ha avuto la fortuna di visitarla tante volte, compresa la parte chiusa al pubblico, Ninfa è uno spettacolo unico e assolutamente da non perdere.



I giardini di Ninfa sono aperti al pubblico da aprile ad ottobre, il primo sabato e domenica del mese. Sono previste delle aperture straordinarie. Per informazioni contattare la Fondazione Caetani al numero 0773-632231



12 commenti:

  1. Mariassunta, è una meraviglia...una piccola Plivice.
    Le foto sono "fresche" radunano pensieri positivi...ora che siamo in un "tunnel"...bellissimo post!
    LIKE ALWAIS...partiamo??? ;) bacione. Ni

    RispondiElimina
  2. assolutamente da non perdere di vista.....la prossima volta che andrò a Roma sarà un posto sicuramente da visitare!!!!!!! grazie per le notizie, un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  3. Le foto e le tue parole invogliano ad andare a visitare questo posto meraviglioso. C'è un esplosione di bellezza.
    Un caro saluto,
    Marina

    RispondiElimina
  4. Ma questo è un bosco fatato!!! Immagini che fanno sognare folletti che saltellano e gnomi indaffarati alle cure di questi colori...
    Mi porti con te?
    Lieta

    RispondiElimina
  5. devono essere stupendi!
    Peccato la distanza, ma sarebbe meraviglioso visitarli!
    buona giornata Valeria

    RispondiElimina
  6. Ma poi chi ci ritorna in città ????
    Ciao!
    Dany

    RispondiElimina
  7. ci vivrei in quel giardino incantato!!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao Mariassunta come stai? questo ultimo post è del 6 febbraio...

    RispondiElimina
  9. Its like you read my mind! You seem to know a lot about
    this, like you wrote the book in it or something. I think that you can
    do with a few pics to drive the message home a little bit,
    but other than that, this is magnificent blog.
    A fantastic read. I will certainly be back.

    Also visit my webpage: purchase a pet

    RispondiElimina
  10. I'm no longer sure the place you are getting your info, but good topic. I must spend some time learning much more or figuring out more. Thanks for excellent information I was looking for this information for my mission.

    Visit my website - are polar monitors waterproof

    RispondiElimina
  11. Hi! Someone in my Myspace group shared this site with
    us so I came to look it over. I'm definitely loving the information. I'm book-marking and will be tweeting this
    to my followers! Exceptional blog and brilliant design.



    Review my page: 1985 mazda rx7 for sale ()

    RispondiElimina