giovedì 21 marzo 2013

L'attesa!

E' un periodo di attesa....ma evidentemente non per tutti. 
C'è disagio e bisognerebbe prendere delle decisioni forti, ma non tutti capiscono che è necessario farlo. 

Scorrono ore e giorni e tutti sembrano aver dimenticato che questo Paese ha bisogno di essere accudito e curato quanto prima.

Che fare? Viene voglia di accelerare, di spingere, di stringere.....

Ma i NO stoppano e frenano le idee.

Mi piacerebbe vivere in un Paese normale, ma ci stiamo tutti rassegnando a vivere in un Paese malato e inguaribile!

Ogni tanto sembra  apparire uno spiraglio...che subito scompare.

Io vivo tutto ciò con ansia....e voi?


 

(photo by me)

4 commenti:

  1. Io no...ho raggiunto una sorta di ἀταραξία!!!

    RispondiElimina
  2. Quanta verità nelle tue parole Mariassunta...quanta saggezza....senza parole...nel senso che non ne ho proprio!
    Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  3. verissimo... ormai bisogna solo più vivere alla giornate e cercare di sorridere il più possibile :-(

    RispondiElimina
  4. hai Rgione saggia Mariassunta...
    ormai anche io faccio parte di quella marea di Italiani che cercano di vivere alla giornata, ma cercando di trovare un qualcosa che mi distragga, per poter sorridere...
    Ormai ho deciso di fare mie queste parole
    "dicono che il mondo sia di chi si alza presto, io penso che il mondo sia di chi ha voglia di alzarsi"
    baci Valeria

    RispondiElimina