sabato 18 febbraio 2012

Sbrisoletta con la marmellata... del dottore

Questo dolce mi intrigava molto e non vedevo l'ora di farlo. Ma quando? 
Devo sempre aspettare il sabato, non solo per questione di tempo, ma anche per poter condividere con gli amici quello che faccio.

Giusto...giusto, la settimana scorsa, è arrivata la telefonata di Giuli, una carissima amica, che ci ha chiamato per una cenetta con relativa partita di burraco. Occasione perfetta. Vai! Impastiamo!

Ciotola, farina, semolino, zucchero, burro e uova. C'è tutto. Mescolo gli ingredienti e li sfarino piano, piano con le dita fino a formare delle  briciole. 
Ne trasferisco una metà nella tortiera e sopra ci verso la marmalade, la marmellata di arance biologiche, preparata da mia sorella Kitty, the doctor. 

L'ultima sorella.  Precisazione necessaria perchè noi siamo 4 e tutte donne. Ognuna ha la sua vita, ognuna ha i suoi interessi. Ognuna ha il suo lavoro. Ognuna ha la sua creatività.... Ognuna ha il suo blog. No, non è vero. Ad avere il blog siamo in due. Anna, la terza sorella, e io. Blog diversi, perchè siamo diverse. Io faccio una cosa, lei ne fa un'altra. Se vi incuriosice però il suo merita una visita perchè nella sua casa "laboratorio" come la chiama lei, fa delle cose meravigliose davvero. Ricamo, mezzo punto, punto scritto, ceramica, insomma di tutto...di più. 

Dovete sapere che mentre studiava per laurearsi in lingue, venne presa da una passione sfrenata.  Cominciò a ricamare il suo corredo: punti pieni, punti ombra, punti erba, catenelle, filet, gigliuccio. Lenzuola, coperte, asciugamani, tovaglie. Di tutto...di più. Noi borbottavamo perchè toglieva tempo allo studio. Invece è riuscita a fare tutte e due le cose...molto bene.

Ma venite a dare uno sguardo... vi invito io a entrare a casa sua  http://annie-flowerandheart.blogspot.com/.

Oddio ci siamo distratti...il forno è caldo e noi dobbiamo ancora finire di preparare il dolce. Dove eravamo rimasti? Ah sì...abbiamo messo uno strato di briciole e uno strato di marmellata. Ora ricopriamo con altre briciole, schiacciamo un pò e inforniamo a 180° per 20/25 minuti.

Questi gli ingredienti:
100 gr. di farina
100 gr. di semolino
100 gr. di zucchero
100 gr. di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
se volete anche mezza bustina di lievito, ed ecco il risultato:


Guten Appetit!

4 commenti:

  1. La tua terza sorella, tra le tante cose, è interessata anche all'assaggio dei tuoi dolci.
    Grazie Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che l'ho messo a fare la ricetta? Per rifarla no?

      Elimina
  2. Ho una collega mantovana che forse apprezzerebbe mooolto la tortina,quasi quasi...xoxo L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere Lieta se l'ha apprezzata la tua amica mantovana! E' diversa però dalla sbrisolona! Ciao M.

      Elimina