mercoledì 11 aprile 2012

A gentile richiesta!

Ho messo su Fb la foto dei miei lavori pasquali: due pastiere, due colombe e una pizza al formaggio e Antonio, un mastro birraio di tutto rispetto, ha appena pubblicato un libro sull'argomento, mi ha chiesto la ricetta della colomba.



 Io l'ho trovata su cookaround, ma ve la riporto volentieri.
Non è affatto difficile. Bisogna solo organizzarsi perchè si devono fare due impasti.

Ho iniziato la sera prima con questi ingredienti

Primo impasto
13 gr lievito di birra
125 gr zucchero
100 gr tuorli
190 gr acqua
135 gr burro morbido
500 gr farina manitoba.

Ho sciolto il lievito con l'acqua tiepida, aggiunto lo zucchero e metà dei tuorli, e ho iniziato ad amalgamare. Quindi ho aggiunto la farina e gli altri tuorli. Impastare bene. Solo a questo punto bisogna amalgamare all'impasto il burro, che deve essere morbido. Lavorare fino a che l'impasto non si attacchi più alle dita.

Dopodichè ho coperto con pellicola e messo in forno fino al mattino successivo.

Secondo impasto
125 gr zucchero
10 gr miele
50 gr acqua
100 gr tuorli
250 gr farina 00
8 gr sale
125 gr burro
se volete potete aggiungere i canditi o la cioccolata a pezzetti.
Come aroma quello che vi pare. Io ho messo due bustine di vaniglia...che emana un profumo divino!

Questo il procedimento successivo.
Al primo impasto ho aggiunto zucchero, miele, acqua e meta' dei tuorli.
E dopo un pò anche la farina. Ho lavorato bene il tutto e poi ho aggiunto gli altri tuorli. Poi quando l'impasto diventa elastico ho aggiunto il sale, il burro morbido e le bustine di vaniglina e se volete...cioccolata o canditi. Impastare bene fino a quando non si attacca più alle dita. 
Questo impasto va rimesso per circa 1 h. nel forno spento e senza pellicola.

Versare poi negli stampi. Ne servono due da un Kg l'uno.

Lasciare lievitare sempre dentro il forno per altre 5 o 6 ore, perlomeno fino a quando l'impasto non raggiunge il bordo.

Prima di infornare glassare la superficie con poco albume. mescolato a mandorle tritate e circa 150 gr. di zucchero.
Spalmare tutto sull'impasto e guarnire con mandorle intere. Attenzione che quando cuoce scende....come è successo a me! Quindi regolatevi!

L'impasto è terminato. Far cuocere in forno per circa 1h. a 160/180...dipende dal forno.



C'è chi la lascia asciugare a testa in giù per mezza giornata infilzata in un ferro da calza. 
Io non l'ho fatto e questa è:


photo by me


12 commenti:

  1. Grazie, ottimo !! anche a me con la ricetta che ho provato durante la cottura tende a scendere ... e vorrei capire perchè ! Non sono un mastro birraio ma solo un appassionato homebrewer, birra fatta in casa, e il titolo del libro è HOMEBREWER PER CASO, per avere info mail a brasseriaveneta@gmail.com Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre birraio sei però! Grazie per aver scritto le info del tuo libro! In bocca al lupo Antonio!

      Elimina
  2. Non fa certo per me...ma complimentoni
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi dire che non ti piacciono i dolci? A me non piacciono i molto dolci, ma questa ti assicuro che merita!

      Elimina
  3. Io posso assicurare una cosa: la colomba meritava l'interruzione della "dieta". Quest'anno volevo evitare i dolci, ma con questa colomba superba non sono riuscita a mantenere la promessa. Preparala anche per Ferragosto. Anna

    RispondiElimina
  4. Io non amo questo dolce.....ma mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!! ciao lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima neanche io ci andavo pazza..ma nella mia non metto canditi e già va meglio. Molto meglio!

      Elimina
  5. Adoro questi dolci non troppo stucchevoli, un po' come il panettone.
    SEi bravissima!
    baci

    RispondiElimina
  6. IO NON HO IL CORAGGIO DI CIMENTARMICI.... ma prima o poi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai però devi aspettare l'anno prossimo!!!
      Ciao

      Elimina